Caratteristiche prodotto

Un (pavimento laminato) è un pavimento a fibra di legno, ovvero un pannello che viene ottenuto pressando e ottimizzando elementi di legname, è suddiviso in quattro strati:
1.strato superiore trasparente e impermeabile che rende il pavimento resistente a macchie, urti, graffi, bruciature e sostanze chimiche per l’uso domestico. E rifinito con una struttura di legno o piastrelle;
2. strato che definisce l’aspetto visibile del pavimento, ovvero regala una perfetta fotografia ad altissima risoluzione del legno, questa combinazione del decoro e la struttura superficiale rende realistica la riproduzione del finto parquet;
3. è un pannello centrale incollato e anti-umidità in HDF che è il cuore dei pavimenti in laminato. (HDF Fibra ad alta densità). Si tratta di un pannello in fibre di legno ricomposte che consente di utilizzare tutte le parti dell’albero, è omogeneo sia per la composizione che per le caratteristiche tecniche.
4. strato formato da un supporto anti-umidità che garantisce un pannello bilanciato e resistente.

Montaggio

Il montaggio di un pavimento laminato è un intervento di bricolage, per ottenere una posa perfetta c’è un segret, nell’accuratezza con cui vengono prese le misure , e la precisione dei tagli che vengono operati sul laminato.
Perché scegliere un pavimento di tipo laminato al posto del parquet di legno?

E’ una scelta personale, ma nel caso in cui all’intero di una casa si voglia avere l’effetto legno ma siano presenti dei bambini piccoli o degli animali il pavimento laminato è la scelta migliore. La resistenza del pavimento laminato è di varie volte superiore a quella del legno. Il laminato è meno sensibile allo sporco e non richiede trattamenti specifici.
E’ la scelta ideale per chi ha poco tempo da dedicare alla manutenzione.